#WeareBack

 

 

Partiamo da un dato di fatto: siamo tornati, o meglio #weareback per dirla usando l’hasthtag che abbiamo utilizzato per festeggiare e per ritornare alla “normalità”. Forse normalità è un po’ un eufemismo, ma almeno ci stiamo provando.

Non sono stati mesi facili, abbiamo passato una situazione incredibile, che fino ad ora nessuno aveva mai vissuto e immaginato a parte qualche amante di film di fantascienza.

Da un giorno all’altro ci siamo trovati chiusi in casa, con il divieto di uscire, o almeno di farlo solo per lo stretto necessario. E’ stato come rinchiudere degli animali liberi in una gabbia.. Tutti quanti tra lavoro, scuola, sport, trascorriamo in casa pochissimo tempo, e quindi è stato davvero molto difficile accettare e metabolizzare una simile situazione, ai confini della realtà.

Con i campionati ed allenamenti sospesi dai primi di Marzo, abbiamo messo in campo tutte le risorse utili a trascorrere meglio il tempo tra le mura domestiche: la tecnologia ed i social ci sono stati di aiuto.

Tramite la piattaforma zoom, abbiamo iniziato a programmare riunioni a distanza, perché in questi casi il vedersi anche se non di persona, serve psicologicamente a ritrovarsi, ad unire.

Ma non sono state solo chiacchierate..

Sono stati organizzati video-allenamenti ogni settimana per ciascuna squadra, un incontro con la nostra nutrizionista per consigli alimentari e poi.. Abbiamo organizzato dei contest!! Ci siamo divertiti a pensarli e sicuramente le nostre ragazze hanno fatto lo stesso nel realizzarli. Abbiamo proposto il Sales striplank, il Sales Gym Lab, il Sales Call, ed in ultimo l’esibizione canora del Sales Factor
Insomma, piano piano il tempo è trascorso, a chi più lentamente, a chi più velocemente, ma è passato. Fortunatamente le cose stanno migliorando, l’andamento della pandemia sembrerebbe regredire, e così seppur con molta cautela stiamo tornando alla vita di sempre, alla “nostra” normalità.

Seguendo le linee guida emanate dalle autorità sanitarie, dai primi di Giugno ci siamo rivisti. Per prima cosa abbiamo organizzato delle riunioni con tutte le squadre, dal mini volley alla serie D (anzi, serie C !!)  e dal 15 Giugno abbiamo strutturato gli allenamenti per tutte le atlete.
Tre allenamenti a settimana, dalle 9 alle 11 e successivamente nel pomeriggio dalle 17 fino alle 21. Le nostre atlete ed i nostri allenatori si sono impegnati per poter recuperare la forma fisica.

Abbiamo utilizzato questo periodo per poter effettuare dei lavori di manutenzione alla palestra Fois concordati con il Comune di Firenze, il quale ci ha appena rinnovato l’uso dell’impianto per il prossimi 10 anni !!

Il ringraziamento per la nostra ripresa va all’Istituto Salesiano e alla Sales Calcio, che ci hanno permesso di utilizzare il campo da calcio di Via Gioberti.

Una grande iniziativa, apprezzata da tutte le ragazze, che si sono potute rivedere e per le famiglie che finalmente hanno potuto vedere nuovamente il sorriso sui volti delle loro figlie..

La Fois, desolatamente vuota…

 

 

Una delle prime riunioni dello Staff tramite ZOOM

le video riunioni sono diventate un appuntamento fisso settimanale

Il Sales Call, la chiama virtuale di tutte le squadre

 

 

 

 

 

Sales Gym Lab. Esercizi con e senza la palla fatti da tutte le squadre femminili

 

 

 

L’incontro virtuale con la nutrizionista Dott.ssa Francesca Mariotti

Il Sales Factor….tutto lo staff tecnico in musica !

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois