Una vittoria sofferta

Come il vostro commentatore aveva preventivato nel precedente articolo la terza partita in una settimana dei gialloblu con pochi allenamenti sulle spalle e praticamente in assenza di  una preparazione  ottimale ha fatto emergere la  stanchezza  fisica e mentale dei giocatori che non giocavano una gara di campionato  dal Febbraio 2020.
Merito certamente anche degli avversari che , oltre a mostrare uno Scortecci in grande spolvero, hanno messo in mostra diversi giovani interessanti e come al solito combattivi ed agguerriti in ogni loro intervento soprattutto quelli difensivi.
La stanchezza mentale in fase di concentrazione al servizio ha causato da parte della Sales un gran numero di battute sbagliate nell’ arco dei cinque set ognuno dei quali , ad esclusione del terzo , è stato una vera battaglia fra le due squadre.

Nel roster di partenza Mister Brazzini conferma Ulivelli e Castellani in diagonale , in posto 4  Mussari e Carminati , centrali Ciani e Lapucci e libero Orlandi.

Primo set combattuto dalle due squadre che si rincorrono nel punteggio   con nessuna delle due compagini che riesce a confezionare e mantenere un break significativo  di vantaggio . In casa dei gialloblu   discreta la ricezione e si registrano anche alcuni importanti  muri/ punto . Troppi comunque i servizi sbagliati. Alla fine sul filo di lana la Sales riesce  a prevalere 25 a 23.

Secondo parziale direi fotocopia del primo  con lotta punto a punto fra le due squadre con un andamento che non annoia di certo i pochissimi presenti nonché coloro che seguono il match su Facebook. Sales prende meno muri e continua con un numero importante di errori al servizio. Arezzo sbaglia poco anche in ricezione e con palla a Scortecci o alla banda Salvi positivo anche al servizio  risolve molti problemi.  In questi casi di grande equilibrio  basta un dettaglio a favorire l’ una o l’ altra squadra e il secondo set se lo aggiudica Arezzo sempre per 25 a 23.

Nel terzo set  il Mister di Arezzo decide di far  riposare alcuni giocatori tra i più esperti e da spazio ai più giovani con il risultato che la maggiore esperienza della squadra ospite prevale conquistando un vantaggio di alcuni punti che riesce a mantenere più o meno costante nel corso di tutta la frazione che chiude a suo favore per 25 a 20. Buone le combinazioni di Ulivelli con le bande Mussari e Carminati e soprattutto con i centrali . Nel Club Arezzo sale anche  la percentuale di errore che fatalmente porta alla sconfitta nel parziale.

Ma una volta iniziato il quarto e decisivo set dove l’ Arezzo ritorna alla formazione di partenza la battaglia continua ad infuriare senza risparmio di colpi da una parte e dall’ altra . Le squadre si direbbe nel calcio si affrontano “ a viso aperto “ cercando di prevalere e conquistare  il break decisivo di vantaggio ma nessuno a delle due ci riesce pertanto si gioca punto a punto . Comincia ad emergere un po’ di stanchezza da parte dei due team che comunque non si risparmiano ma Arezzo nella parte conclusiva da qualcosa in più e , in una bella “altalena”  agonistica impedisce ai fiorentini di chiudere la gara e prevale 27 a 25. Si va al tie break.

Sales inizia da subito con piglio e si porta sul 6 a 2 e poi sull’ 8 a 5 al cambio. I gialloblu reggono la baracca mantenendo sempre i 2/3 punti di vantaggio con un po’ di fatica ma gestiscono bene i cambi palla   e chiudono 15 a 12 la vera e propria prima maratona della stagione conquistando la terza vittoria su tre partite.

Sabato prossimo 27 Febbraio altro impegno in trasferta sul campo di Elsa Volley con l’ obiettivo di voler confermare quanto di buono fatto fino ad adesso e proseguire il cammino.

Formazione Sales Volley Firenze : 4 Castellani , 8 Ulivelli, 22 Ughi, 19 Orlandi, 27 Maurri, 7 Carminati ( cap. ) 18 Mussari , 20 Donati, 17 Ciani, 9 Lapucci, 14 Perini . All. A. Brazzini 2° All. F. Martelloni Dir. M. Bellini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois