Una vittoria preziosa

Tre punti che valgono oro quelli conquistati dai rimaneggiati  #bluesboys in quel di Colle Val d’ Elsa che permettono ai nostri eroi di raggiungere a pari punti  la Sestese al secondo posto del girone e scavare un solco ulteriore sulla quarta e quinta in classifica ovvero il Certaldo ed il Cortona Volley , ambedue compagini estremamente temibili ed agguerrite in chiave play off. Il match era giustamente temuto perché gli avversari in casa sanno esprimersi con intensità notevole a partire dal servizio sempre preciso e ficcante.

Ancora purtroppo da registrare l’ assenza della banda Carminati a cui si aggiunge alla vigilia il forfait del libero Orlandi e del palleggiatore Ughi  ed il non perfetto stato di forma fisico  di Cosimo Lotti ancora alle prese con il dolore alla spalla destra.

Sestetto di partenza quindi con Bellini opposto ad Ulivelli, Ciani e Lapucci centrali e Donati e Lotti bande. Libero Barchielli .
Gli avversari ci mettono subito in difficoltà sul servizio con palloni float insidiosi che costringono i ricettori ad interventi quasi mai precisi che fanno alzare Ulivelli sulla linea dei tre metri o poco oltre facendo perdere efficacia agli attacchi conseguenti.
Si gioca punto a punto con la Sales che non riesce mai a trovare un break per distanziare un po’ gli avversari che alla fine , sfruttando la buona serata e l’ esperienza  dell’ opposto Lenzi conducono in porto la frazione per 27 a 25 .

Secondo set sulla falsariga del primo. Il gioco si snoda con grande lentezza perché le due squadre continuano a non brillare in ricezione e solo raramente i rispettivi palleggiatori riescono ad azionare i centrali.
Il recupero del pallone, in un impianto di grandi dimensioni come quello colligiano , è sempre  elaborato e questo contribuisce ancora di più alla lentezza delle operazioni.
Anche in questa frazione i bluesboys non brillano per vivacità nonostante alcuni cambi operati dal Mister per “ rivitalizzare “ la compagine ma  spinti dall’ orgoglio agonistico del gruppo che quest’ anno pare non mancare  , riescono a svegliarsi nelle battute finali e ( rischiando non poco perché andare sotto 0 a 2 sarebbe stato  forse fatale ) conducono la navicella in porto per 28 a 26.

Resettare la testa dopo lo scampato pericolo e ripartire con maggiore grinta e convinzione era doveroso per una squadra che ambisce a mantenere posizioni di vertice e così fortunatamente è accaduto.

Nel terzo set finalmente si vedono meno errori in tutti i fondamentali  da parte dei prodi gialloblu e questo ha naturalmente la sua influenza sul punteggio . Soprattutto si registra finalmente un miglioramento della ricezione che diventa almeno decorosa e consente ad Ulivelli di distribuire maggiormente il gioco con palla spinta in banda o anche  con qualche ottimo primo tempo . Vengono impiegati anche Nasoni, Mazzi e Perini che danno il loro positivo  contributo . Gli avversari si mostrano più discontinui e maggiormente fallosi costretti all’ errore anche da nostri servizi  un po’ più efficaci. Sales chiude 25 a 19 in controllo del set.

Nel quarto  il divario si amplia ancora e gli avversari sembrano deporre le armi togliendo dal campo anche l’ opposto Lenzi il loro migliore attaccante. I bluesboys viaggiano abbastanza sul velluto durante tutta la frazione trovando spesso  semaforo verde con muri ad uno sia in posto 4 che posto 2 che consentono agli attaccanti di mettere palla a terra  agevolmente.  Chiudiamo 25 a 15 set e incontro.

Adesso la provvidenziale sosta per il recupero speriamo completo di tutti gli infortunati per presentarsi il prossimo Sabato 16 Marzo al big match della giornata con la Sestese con in palio il secondo posto del girone . L’ impegno è certamente molto difficile ma potrebbe non essere proibitivo se ci presentiamo con tutti gli effettivi e con la voglia e la grinta di un gruppo che non vuole smettere  di stupire.  FORZA GIALLOBLU FOR EVER !!

 

COLLE VOLLEY- US SALES VOLLEY FIRENZE 1-3 ( 27/25-26/28-19/25-15/25 )

 

Formazione US SALES VOLLEY : Donati ( cap. ), Ulivelli, Barchielli, Nasoni, Bellini, Ciani, Perini, Lapucci, Lotti , Mazzi e Ciardi . All. M. Salemme Dir. M. Bellini

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois