Prova di maturità

Ancora una partita sulle montagne russe per i #bluesboys stavolta però con il lieto fine sul difficile campo della Remo Masi Rufina, squadra di primo livello del campionato che quest’ anno solo per il prolungato infortunio del palleggiatore titolare all’ inizio del torneo non ha saputo inserirsi nei piani alti della classifica.
I ragazzi erano ben coscienti prima di iniziare il match che questa sarebbe stata una tappa fondamentale del nostro cammino verso i play off e che una vittoria , da tre ma anche da due punti, sarebbe stata davvero molto importante .
Così come sabato scorso , prima della partita , giungeva la notizia della sconfitta della Sestese alle 18 nella partita interna con Valdarninsieme che però non provocava effetti di deconcentrazione ma spronava ulteriormente i nostri prodi a dare il massimo .

Primo set con Nasoni in campo opposto ad Ulivelli , Lotti e Mazzi  bande , centrali Ciani e Lapucci e libero Orlandi. Ancora assenti Carminati e Bellini quest’ ultimo sulla strada del recupero dal dolore  alla spalla . La prima frazione registra purtroppo ben 7 errori  al servizio da parte dei ragazzi in maglia gialloblu , che ad un avversario del genere a casa propria è un po’ difficile regalare senza pagare pegno. Infatti la Sales soccombe 22 a 25 compiendo anche diverse imprecisioni in ricezione che non consentono un gioco propriamente veloce e fluido .

Ciò nonostante arriviamo a 22 punti e da questi ripartiamo nella seconda frazione dove la squadra registra il servizio , commette meno errori  in ricezione , consente ad un ispirato Ulivelli di smarcare con profitto gli attaccanti e ciò porta a conseguire un buon margine di vantaggio che Castellani e compagni non riescono ad annullare . Chiudiamo 25 a 19 per la Sales in controllo del set.

Ed ecco che , nel più classico stile da montagne russe del Luna Park , nel terzo la Sales riaffonda con errori di vario genere , non riesce più a contenere decentemente Castellani e Galanti , soffre qualche combinazione al centro da parte degli avversari e la frittata è fatta con un bel 25 a 18  a favore dei padroni  di casa.

Occorre una scossa ed il Mister, nell’ intervallo che precede il decisivo quarto set, non esita a dare una bella svegliata a tutta la compagnia e gli effetti si vedono al rientro in campo.
I gialloblu sono finalmente convinti e consapevoli delle loro potenzialità di team compatto e omogeneo  , partono di gran carriera  ottenendo un buon bottino di punti , la ricezione comincia a dare palloni precisi al palleggiatore che conferma la sua ottima serata e tanti palloni vanno in terra nel campo avversario. Il Mister, così come aveva fatto  nei set precedenti, utilizza anche  il doppio cambio Ughi / Radano per Nasoni/ Ulivelli , fa entrare sul terreno anche Donati e Perini , sfruttando così tutti gli effettivi .

Il set si conclude agevolmente 25 a 15 per la Sales che si appresta ad un nuovo tie break in trasferta così come 15 giorni fa a Sesto Fiorentino.

Il quinto è una frazione al cardiopalma dove però la squadra dimostra di tenere bene il campo e di essere viva e presente a se stessa .
L’ incitamento delle due tifoserie sale alle stelle per un set vivo e vibrante che si gioca punto a punto dove solo i dettagli potranno fare la differenza.
Il Mister ordina di impegnare il più possibile Castellani e Galanti , purtroppo la Sales commette qualche errore ancora di troppo al servizio ma con grinta e determinazione riusciamo a portare a casa 15 a 13 due punti fondamentali che ci consentono di lasciare la Sestese tre punti sotto con una partita in più.

A questo punto i play off cominciano davvero a non essere più una chimera anche se ci sono ancora quattro incontri da giocare di cui due in casa e due in trasferta.
La squadra si è mostrata nel complesso determinata e vogliosa di far bene , tesa e concentrata verso l’ obiettivo finale.Prossima partita in casa con Monnalisa Savinese mai da sottovalutare e da affrontare con ancora maggior grinta e determinazione per fare un altro passo significativo in avanti. FORZA SALES E UN GRAZIE AL MERAVIGLIOSO TIFO GIALLOBLU !!!

Formazione US SALES VOLLEY : Donati ( cap. ) Mazzi, Perini, Ciani, Lapucci, Lotti, Barchielli, Orlandi, Ulivelli, Ughi, Nasoni, Radano . All. M. Salemme Dir. M. Bellini

POLISPORTIVA REMO MASI RUFINA- US SALES VOLLEY 2-3 ( 25/22- 19/25-25/18-15/25-13/15 )

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois