Match di lotta e di governo

Sales Volley Firenze- Volley Prato 3-1 ( 30/28- 25/16- 26/28- 25/18 )

Bella partita al Palaguarnieri di Firenze con il risultato che sorride ancora ai padroni di casa che ( come previsto ) hanno dovuto sudare le proverbiali sette camicie per aver ragione di un Prato volitivo e coriaceo che non ha mai lasciato andare il match e anche  nel secondo quanto nel decisivo quarto set ha tenuto costantemente botta cedendo solo alla maggiore esperienza dei gialloblu più  cinici nelle fasi decisive della contesa.

Coach Martelloni per lo starting six sceglie Zeneli in diagonale con Ulivelli, bande Donati  e capitan Carminati , centrali Lapucci e Micaglio  con libero Bartolini.

Primo set molto bello e combattuto.
Sales prova più volte  a scappare ma si accorge subito che non sarà certamente una serata facile  con i ragazzi di Prato pronti e reattivi su ogni fondamentale  guidati dalla sempre accorta e precisa regia di Alpini.
Sponza rileva Donati in posto 4 .
Si arriva a degli interminabili ed emozionanti  vantaggi dove, alla fine, gli ospiti pagano dazio solo  per un paio di imprecisioni finali ma dimostrano ampiamente non solo di potersela giocare ma di poter anche prevalere sugli avversari.
Il set premia la Sales 30 a 28 ma comunque inietta ampie dosi di autostima nei biancorossi che si apprestano fiduciosi  alla prosecuzione del match.
Per la Sales nella prima frazione ancora muro- difesa da riequilibrare con ricezione e servizio decenti e qualche lacuna nelle conclusioni.

Secondo set con formazione confermata per i padroni di casa che entrano in campo con un piglio diverso e si costruiscono nella seconda parte del set un buon vantaggio di alcuni punti grazie alle buone prove di Donati e Zeneli .
Si vede anche qualche conclusione dal centro dove Lapucci e Micaglio fanno la loro parte.
Il set si chiude 25 a 16 con Prato che non riesce ad impensierire i padroni di casa .

Terzo set senz’ altro più equilibrato dove i ragazzi di Prato si giocano il tutto per tutto per riaprire la partita.
Gli ospiti commettono meno errori al servizio e sono più precisi nelle conclusioni  mentre la Sales  lascia un po’ a desiderare a muro lasciando spesso  varchi invitanti per Nincheri e compagni .
Nei gialloblu si registra l’ ingresso di Bellini per Zeneli in posto 2 e di Sponza al posto di Donati di banda.
Sul finale si gioca punto a punto e Prato fa salire il suo impegno agonistico nel recupero di ogni pallone e questa volta chiude 28 a 26 riaprendo di fatto il match.

Quarto e decisivo set ancora con Sponza e Bellini dentro lo starting six che danno il loro contributo ad una frazione difficile ma che vede solo  nell’ ultimo quarto di periodo  staccarsi nel punteggio i padroni di casa con Bellini che mette in difficoltà la ricezione avversaria dal 20 a 16  con il suo servizio salto spin fino al definitivo  25 a 18 che chiude la contesa.

Prendendo a prestito un abusato termine del “ politichese “ direi che è stata una Sales di lotta e di governo nel senso che per conquistare il governo del match ha dovuto lottare  non poco contro una squadra a cui si devono solo fare tanti complimenti per come ha tenuto il campo veramente a testa alta  considerando la giovanissima età dei suoi giocatori.

Sentiremo certamente  ancora parlare dei ragazzi in maglia biancorossa che sono usciti dal Palaguarnieri  con pochi rimpianti vista la prestazione.

Sabato 6 Novembre  impegno difficile in trasferta per la Sales sul campo sempre ostico del Firenze Ovest anch’ essa squadra giovane e grintosa che non regalerà nulla conoscendo bene anche l’ approccio alle partite e la mentalità del suo allenatore.

Formazione Sales Volley Firenze : Carminati ( cap. ), Donati, Sponza, Ulivelli, Mannucci , Lapucci, Micaglio, Ciani , Bellini, Zeneli, Bartolini e Maurri. All. F. Martelloni Dir. M. Bellini.

Sales Volley Firenze

Ufficio stampa

 

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois