Le partite facili non esistono

Sales Volley vs Firenze Volley 3-0
(25/23 25/19 25/22)

Dopo la bella prestazione di sabato scorso, impreziosita da un’amalgama di squadra davvero confortante, incontriamo il Firenze Volley, squadra giovane che ha raccolto solo 2 punti nelle prime 3 sfide di campionato.
Sulla carta un match alla portata, però mai sottovalutare questi impegni.

Il Mister schiera il sestetto iniziale con Sponza opposto a capitan Mannucci, Ballotti e Micaglio centrali, Ciardi e Staffi in banda con Maurri libero.

Approccio morbido dei nostri che, dopo i primi scambi interlocutori, consente agli avversari di prendere qualche punto di vantaggio.
Il Firenze Volley prende le misure al nostro attacco con belle murate e si affida a sua volta al giocatore più esperto per battere la nostra difesa. Siamo dunque costretti a rincorrere per tutto il set; Pastorini inserisce Merlini per Ciardi e Conti per Staffi per dare fiato alle bande e piano piano i nostri riescono a riacciuffare il pari al punto 21: rientrano gli attaccanti titolari e dopo un nostro time out, solo una zampata di esperienza riesce a darci la vittoria del parziale 25 a 23.

Nel secondo set è inevitabile il calo dei giovani avversari, cosicché la formazione di casa, stessa in partenza al primo set, ha vita più facile per sviluppare le sue trame di gioco: buone ricezioni danno vita ad attacchi vincenti sia in banda che al centro, anche con gli ottimi subentri di Fusi per Micaglio, Merlini per Sponza e Conti per Ciardi.
Nonostante un tentativo di rimonta del Firenze, il set si chiude bene 25 a 19.

Terza frazione con Fusi titolare al centro al posto di Micaglio. Il gioco si sviluppa in maniera molto più altalenante: forse ci aspettavamo un ulteriore calo dei giovani del Firenze.
Tuttavia la loro ottima preparazione tecnica non gli consente rilassamento.
Il coach avversario tiene la squadra viva, addirittura con i 6 cambi consentiti, tanto da destare qualche timore di rimonta.
I nostri ragazzi però sono abbastanza in controllo, sempre avanti nel punteggio e tengono bene soprattutto in difesa. Entrano Micaglio per Ballotti e Fontani per Ciardi: buono l’inserimento di entrambi che porta più imprevedibilità all’attacco e aiuta a portare a casa sul 25 a 22 altri 3 punti importanti.

La lezione di oggi dunque è chiara: nessuna squadra può mai essere sottovalutata perché le partite facili non esistono. La mentalità vincente si dimostra affrontando tutte le compagini avversarie con la medesima determinazione.
Prossima avventura nella lunga trasferta di Chiusi, dove affronteremo una squadra molto competitiva: sarà l’occasione per mostrare davvero il nostro carattere.
Forza ragazzi! Forza Sales!

Allenatore: Federico Pastorini. A disposizione: Bartoloni, Pacifici.

LM

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois