La testa, il cuore, la pazienza

GRM INFISSI CLUB AREZZO- SALES VOLLEY FIRENZE 1-3 ( 22/25- 25/19- 20/25- 18/25 )

Come previsto la partita di ritorno con Club Arezzo ha rispettato in pieno  le previsioni fatte subito dopo il match di Mercoledì scorso al Palaguarnieri: squadra di casa combattiva , grintosa e mai rinunciataria ha lottato in ognuno dei quattro set con grande decisione per cercare di imporsi contro i gialloblu fiorentini .
Ne è venuta fuori una bella partita dove le squadre si sono affrontate senza esclusione di colpi in tutti i fondamentali.
Causa impegni di lavoro di Castellani che è arrivato sul piano palestra con molto ritardo il Mister Brazzini schiera Bellini in diagonale con Ughi, centrali Lapucci e Perini, in posto 4 Carminati e Donati e i soliti liberi “ volanti “ Orlandi e Maurri.
Primo set che conferma le sensazioni pre partita con Arezzo che tiene bene il campo e Sales che risponde colpo su colpo iniziando a mostrare quella che sarà una delle chiavi di volta di  questo importante successo ovvero la pazienza per  chiudere il punto anche  sfruttando al meglio i cambi palla adatti alle caratteristiche dei suoi giocatori .
Il  set è combattuto ed appassionante e si gioca punto a punto fino verso la conclusione con piccoli break e controbreak di tutte e due le squadre .
Arezzo sbaglia un po’ troppo rispetto al solito e i gialloblu affondano il colpo nei punti finali portandosi sul 24 a 21 con tre set point a disposizione .
La frazione si chiude definitivamente per gli ospiti sul 25 a 22.

Nel secondo set vengono fuori i padroni di casa che sbagliano veramente poco e difendono da par loro non lasciando cadere palla in terra in nessun modo.
I gialloblu fiorentini tengono botta ma fino ad un certo punto e alzano bandiera bianca sul 25 a 19 per i padroni di casa che riaprono il match.

Anche nel terzo set ( così come nel quarto ) Brazzini sceglie di confermare Bellini in posto 2  autore di una prova positiva e  convincente .
Tutto in equilibrio fino al 20 pari poi Bellini estrae dal cilindro due conclusioni difficili con palla lontana da rete che portano la Sales al 22 a 20 .
Arezzo accusa il colpo ed ecco che i gialloblu confezionano altre due belle combinazioni vincenti di Carminati ed il sigillo di Lapucci con un primo tempo potente e preciso chiudendo questo set fondamentale sul 25 a 20 e riportandosi in vantaggio .

Nel quarto il copione è più o meno lo stesso con  il mix dei gialloblu di testa , cuore e pazienza ( complice  un leggero calo nella continuità di azione degli avversari ) che li porta a tenere botta fino  a circa i tre quarti del periodo per poi cercare e trovare il break decisivo nelle battute finali. Spettacolare lo scambio dell’ ultimo punto del match durato  oltre un minuto e concluso sempre da Lapucci con un pallone  imprendibile dal centro. Sales quindi in discreta condizione che conquista il terzo posto nel girone e  riafferma la bontà del gruppo di giocatori che compongono il roster con Bellini e Ughi che hanno più che degnamente sostituito Castellani e Ulivelli. Positiva  anche la prova di Lapucci e Carminati .

Adesso testa al  prossimo turno  con il recupero in trasferta con i Lupi di Santa Croce altra squadra estremamente temibile, giovane e carica di entusiasmo che sta recitando senz’ altro una  parte da protagonista in questa seconda fase della CM .

Appuntamento al Palaparenti Mercoledì 26 Maggio ore 21.

Formazione Sales Volley Firenze : 4 Castellani, 23 Bellini , 17 Ciani, 9 Lapucci, 14 Perini, 7 Carminati ( cap. ), 20 Donati , 6 Ciardi, 19 Orlandi, 27 Maurri, 33 Zeneli, 8 Ulivelli ,22 Ughi . All. A. Brazzini , 2° All. F. Martelloni , Dir. M. Bellini 

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois