La Quaterna gialloblu

SALES VOLLEY FIRENZE- NORCINERIA TOSCANA Foiano 3-0 ( 25/11-25/14- 25/18 )

Dopo il terno esce anche la quaterna sulla ruota di Firenze con una netta vittoria sulla compagine di Foiano grazie ad una convincente prestazione dei ragazzi gialloblu che concede veramente poche chances agli avversari di rimettere in equilibrio il match in tutti e tre i set disputati. Mister Brazzini si affida alla line up collaudata con Castellani opposto ad Ulivelli, Ciani e Lapucci centrali, Carminati e Mussari bande e nel ruolo di unico libero l’ esordiente Maurri. Primo set arrembante dei blueboys che con soprattutto con Mussari dai 9 metri scavano un rassicurante solco nei confronti degli avversari che si mostrano in difficoltà nel costruire combinazioni di attacco efficaci. Bene Maurri da subito nel ruolo di libero con una prestazione positiva sia in ricezione quanto in difesa . Buono e frequente il ricorso ai centrali su primo tempo ed efficaci anche gli attacchi da posto 4 con il   tutto ben orchestrato da Ulivelli. Il set si conclude 25 a 11 senza alcun problema per i padroni di casa che per la prima volta giocano nella palestra recentemente intitolata a Lorenzo Guarnieri.  Secondo set sulla falsariga del primo con la stessa formazione di partenza  e  con il  capitano di Foiano Manuele   Dorini sempre  ottimo finalizzatore  ad impensierire la difesa della Sales.  Si vede di più anche l’ opposto Castellani con diverse conclusioni potenti sia dalla linea di battuta quanto da posto 2 in prima e seconda linea . Sul velluto anche la seconda frazione che termina 25 a 14 con gli avversari che sembrano incapaci a trovare il bandolo della matassa . Anche nel corso della seconda frazione buona l’ intensità di gioco e soprattutto si confermano pochi errori in ogni azione soprattutto al servizio preciso e ficcante sia nelle spin quanto nelle battute jump float in particolare di Lapucci . Maurri da continuità alla sua prestazione con ottimi recuperi ed appoggi precisi.

Nel terzo set il Mister Brazzini , considerando il turno infrasettimanale  che aspetta la squadra , inserisce Bellini, Ughi e Perini al posto di Castellani, Ulivelli e Lapucci  e successivamente anche Donati al posto di Mussari. L’ andamento di questo set è più incerto per i gialloblu che faticano a scrollarsi di dosso l’ avversario che intanto ha preso coraggio, commette meno errori e cerca di rimanere nel match e ci riesce almeno per due terzi del set ma poi le conclusioni di Bellini ( autore anche di alcuni pregevoli interventi difensivi e di un ace ) e Perini riportano la Sales ben oltre la linea di galleggiamento accompagnandola fino al definitivo 25 a 18 che chiude la contesa.

Buona quindi anche la quarta che mantiene per ora intatto il “ clean sheet “ dei match persi in attesa dello scontro diretto con GRM Infissi Arezzo il prossimo Mercoledì 10 Marzo ore 21 alla palestra Fois  dove il campo dirà se i blueboys meritano effettivamente di mantenere  il primato del girone . La continuità per ora non manca e tutti gli effettivi , in attesa del recupero di Sguazzini , Orlandi e Zeneli , hanno risposto molto bene e prontamente  all’ appello con una menzione speciale per l’ esordiente in questa  categoria Francesco Maurri ,  confortando gli allenatori Brazzini e Martelloni  nelle loro scelte. Sperando di poter continuare serenamente questo “ strano “ campionato attendiamo i prossimi verdetti   verso la conclusione della  “ prima fase “ a gironi.

Formazione ASD SALES VOLLEY FIRENZE : 4 Castellani, 23 Bellini, 8 Ulivelli, 22 Ughi, 17 Ciani, 9 Lapucci, 14 Perini, 7 Carminati ( cap. ) 20 Donati, 18 Mussari, 27 Maurri . All. A. Brazzini , 2° All. F. Martelloni Dir. M. Bellini

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois