Il poker Gialloblu

Firenze Ovest Pallavolo – Sales Volley Firenze 1-3 ( 23/25-12/25- 25/23- 23/25 )

Resta imbattuta anche per la quarta giornata di campionato la compagine guidata da Coach Martelloni che riesce non senza difficoltà ad avere la meglio su di un Firenze Ovest tenace e mai domo che sul suo terreno del Paladuca darà sicuramente del filo da torcere a tutti gli avversari .

Sales decimata nei suoi centrali perché all’ infortunio sofferto da Perini al mignolo della mano destra due sabati fa contro Rufina si aggiunge un improvviso  forfait di Micaglio  poche ore prima del match e la prevista indisponibilità di Ciani.
Dentro allora l’ esperto Gristina a far coppia con il superstite Lapucci senza alcun ulteriore cambio nel ruolo.
Sia pur largamente rimaneggiata  nel suo reparto forse migliore la  Sales si dimostra comunque squadra quadrata e concentrata  anche nelle difficoltà e riesce a tener botta soprattutto quando il gioco si fa più duro e i punti più pesanti .
Il Mister alla partenza schiera Zeneli in diagonale con Ulivelli , bande capitan Carminati e Sponza , centrali obbligati Lapucci e Gristina e libero Bartolini.

Il primo set si mostra subito abbastanza complicato per gli ospiti con Firenze Ovest che difende tutti i palloni possibili con un posizionamento preciso ed efficace sulle conclusioni avversarie sicuramente disposto dal Mister Massimo Salemme che ben conosce le caratteristiche dei giocatori della Sales.
Nessuna delle due squadre riesce ad ottenere break significativi nel punteggio e quindi ci si affronta punto su punto.
Firenze Ovest commette diversi errori nelle conclusioni indirizzandole fuori dalle linee del campo fino a che gli ospiti riescono a prevalere 25 a 23 non certo senza preoccupazioni.

Nel secondo set la musica cambia e suona decisamente più a favore degli ospiti che prendono fin da subito un cospicuo vantaggio di punti .
Firenze Ovest continua ad essere impreciso nelle conclusioni ma sempre incisivo ed efficace negli interventi difensivi .
Bellini rileva Zeneli nel ruolo di opposto e Donati prende il posto di Sponza.

Nella terza frazione Sales non trova la forza di continuare ad imporre il proprio gioco  e non riesce più a mettere sotto gli avversari con decisione che chiaramente riemergono e lottano nel tentativo di riaprire il match .
Anche in questa frazione non ci si annoia al Paladuca visto che le due squadre fanno di tutto per superarsi a vicenda arrivando all’ epilogo ai vantaggi che stavolta premiano i padroni di casa che meritatamente riaprono la partita vincendo 25 a 23  sfruttando alcuni errori degli avversari e portando la Sales al quarto e decisivo set.

Questa frazione ha un andamento diverso dalle precedenti ( secondo set a parte ) in quanto Sales sembra poter procedere con sicurezza fin dall’ inizio portandosi in vantaggio 4 a 0 e successivamente 8 a 2 .
Subentra però un rilassamento nelle file dei gialloblu che peccano di continuità e commettono diversi errori facendo rientrare gli avversari sul 10/7 .
Andando avanti ancora Sales che riprende quota fino al 19 a 13 dove si spegne la luce ed il vantaggio gialloblu  pur sempre sostanzioso viene dilapidato da una serie di errori nelle conclusioni e in difesa fino al 20 a 20 che riporta decisamente nel match Firenze Ovest con gli ospiti che vedono profilarsi l’ ombra minacciosa del tie break.

Avvincenti  gli ultimi punti con botta e risposta da ambo le parti con Sales che si porta sul 23 a 21 con Bellini che non si tira indietro a prendersi la responsabilità di attacchi decisivi poi sul 24 a 21 sembra fatta per gli ospiti che però  devono subire ancora l’ ultimo ritorno degli avversari fino al 23 a 24 con Bellini che ancora risolve e  chiude il match da posto 2  con una bella diagonale in mezzo al muro  mettendo la parola fine sul 25 a 23.

Per una Sales che non ha potuto disporre di buona parte dei suoi attaccanti centrali un risultato certamente  prezioso  contro una squadra che può impensierire chiunque sul proprio campo e che se avesse centrato  più attacchi avrebbe certamente allungato ancora il match. Discreta la prova di tutti i giocatori Sales con le solite pecche nella fase di muro – difesa che dovranno essere risolte quanto prima .

 

Sabato prossimo match casalingo contro Firenze Volley altra compagine giovane e aggressiva che gioca un ottima pallavolo confermata dai risultati fin qui ottenuti in questo inizio di campionato.

Formazione Sales Volley Firenze : Carminati ( cap. ) Donati, Sponza, Gristina, Lapucci , Maurri, Bartolini, Bellini, Zeneli , Ulivelli e Mannucci . All. F. Martelloni Dir. M. Bellini 

 

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois