Emergency

SALES VOLLEY 3-0 PRIMA Q
(25/23 – 26/24 – 27/25)

 

A guardare la classifica poteva sembrare una gara dal risultato già scritto, ma c’era giustamente molta apprensione nell’affrontare questa sfida, con quasi una squadra intera fuori a vario titolo (Tarabusi, Carella, Cerbai, Viti, Gentile, Innocenti)  a questo punto le residue gialloblù, rinforzate con varie giovanissime all’esordio (leggi Benichi e Tarchi) oltre ad un gradito ritorno (#Meg26), hanno disputato una partita di sacrificio vero, lottando su ogni pallone contro una compagine che per quanto visto, occupa in graduatoria una posizione inspiegabile.

Sono stati 3 sets di adrenalina pura, con le nostre che l’hanno sempre spuntata in extremis mostrando ancora una volta un carattere ed una garra agonistica che oramai fanno parte del DNA di queste ragazze; chiudiamo così il girone di andata in letizia, 2 sole sconfitte subite dalle squadre che ci precedono ma con tutto il tempo a disposizione per rimediare e con l’obiettivo  che rimane immutato.

Questo del resto è un gruppo dalle radici profonde, che sa soffrire e rimediare alle situazioni avverse come poche altre, che fa della coesione il suo punto di forza e da qui bisogna ripartire usando la provvidenziale sosta al meglio per poi piazzare la zampata al rientro allorquando ci sarà un appuntamento imperdibile al PalaFois, un impegno che ci dirà molto sul nostro futuro.

Elisa Benichi all’esordio in serie D

Elisa Benichi all’esordio in Serie D

Un gradito ritorno: #Meg26

Emma Sguanci

Marta Moresi

Camilla Tarchi, palleggiatrice, all’esordio in serie D

Enderage Don Shani e Viola Tedeschi (L1)

cambio: Tarchi per Perugini, Sguanci per Moresi

Selfino da vittoria

Onore alle sconfitte

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois