DICONO DI NOI | da www.cussienavolley.it

Articolo relativo al match di Serie C di Sabato 2 Marzo:

Terrecablate CUS Siena: bella vittoria contro la Sales Firenze. Volley maschile serie C: i cussini vincono nettamente 3-0 e guadagnano il quinto posto in solitaria.

Il Terrecablate CUS Siena riscatta immediatamente la sconfitta della settimana scorsa contro la capolista Sestese vincendo in maniera netta contro la Sales Firenze in uno scontro diretto per la conquista dei play-off promozione. La vittoria per 3 a 0, frutto di una superiorità messa in discussione nel solo secondo set, consente ai Senesi di superare gli avversari in classifica ed insediarsi al quinto posto solitario (ultimo valido per l’accesso ai play-off) pur avendo però, a onor del vero, una partita in più rispetto ad alcune concorrenti, che inseguono comunque a distanza ravvicinata. Il tecnico Mattafirri ha schierato D’Elia al palleggio e Ferrieri opposto, Salzotti e Di Cocco schiacciatori, Lenzi e Corzani centrali e Masutti libero. Dall’altra parte della rete, coach Casulli, alle prese con non poche assenze (appena nove gli atleti a referto per i fiorentini) rispondeva con Dal Cortivo in regia, in diagonale con Leone, Pippi e Rosselli laterali, Ciardi e Ciani al centro, con Razzi libero.

I cussini approcciano bene la partita e conquistano subito il vantaggio (3-0; 5-1; 8-4; 10-6) che incrementano nettamente nella fase centrale del set (12-7; 18-8; 20-9; 23-11) sprecandolo parzialmente nel finale, con qualche leggerezza di troppo (23-13; 24-17) che non impedisce comunque di chiudere con un netto 25-17. I senesi partono bene anche nel set successivo (2-1; 6-3; 8-4) ma compromettono il buon avvio con una serie di errori che annullano il vantaggio (8-8; 9-10) e infondono coraggio e convinzione alla Sales. I fiorentini iniziano così a forzare i servizi mettendo in difficoltà la ricezione senese e rendendo quindi più difficile lo sviluppo del gioco cussino (10-12; 11-14; 12-16). La partita diventa avvincente e le due squadre si fronteggiano a viso aperto, con i bianconeri che hanno il grosso merito di non innervosirsi, rimontando con lucidità (18-18). Il finale è molto equilibrato e combattuto (20-19; 22-22) con i senesi che sprecano tre set-point (24-22; 24-24; 25-24) e i fiorentini che ribaltano la situazione (25-26; 26-27) ma non riescono a chiudere subendo la rimonta cussina: 29-27 .L’esito del parziale precedente galvanizza i padroni di casa e affossa gli ospiti, dando vita ad un set senza storia e completamente a senso unico (7-1; 11-2; 17-7; 20-9; 25-15) nel quale trovano spazio il giovanissimo Crivellari in regia, Nociti in difesa e soprattutto Jacopo Pappadopulo, che festeggia con un gran lungolinea il rientro in campo dopo praticamente un anno di assenza per infortunio.

Grande soddisfazione in ambiente cussino per la vittoria nello scontro diretto al cospetto di una formazione di alto livello che è stata superata grazie ad una prova convincente che ha evidenziato una buona condizione e la giusta dose di cattiveria agonistica, ingrediente fondamentale nella corsa alla conquista dei play-off. Da questo punto di vista sarà fondamentale la partita di sabato prossimo, quando i cussini dovranno giocare sul campo della Ruini Firenze, in assoluto uno dei campi più difficili della categoria, considerate le dimensioni estremamente ridotte e l’abitudine degli avversari a giocarci: una palestra che ha fatto più di una vittima eccellente e quindi un test probante e veritiero di quelle che possono essere le reali ambizioni dei senesi in questo finale di campionato.”

Partite della settimana

5x1000 Sales Volley

5x100 Sales Volley

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Magazzino Sales

Magazzino Palestra Fois

Sales Minivolley

Orari Segreteria

Sales Camp

Convenzioni