Comunicato Stampa

Con l’inserimento dell’aggettivo “preminente” nel nuovo DPCM entrato in vigore dal 5 Dicembre, la Federazione Italiana Pallavolo ha dovuto piegarsi al volere politico che di fatto ha fermato le attività di tutte le società di pallavolo Italiane. Il nuovo decreto ministeriale recita che “Sono consentiti gli eventi e le competizioni di livello agonistico, riconosciuti di preminente interesse nazionale …” (lettera E), e quindi ha stabilito che da questo momento e fino al 15 gennaio 2021 potranno continuare esclusivamente le attività riguardanti i campionati nazionali di serie A e B.
Abbiamo dovuto ingoiare questo amarissimo boccone, che ha lasciato tutti a bocca aperta. Infatti abbiamo potuto svolgere gli allenamenti con le nostre squadre quando eravamo in piena “zona rossa”, mentre adesso che le misure restrittive si stanno alleggerendo, ed altri sport stanno riprendendo le attività, la pallavolo si deve fermare. Un gravissimo danno per tutte le società, nostra compresa, che hanno investito centinaia di euro per la sicurezza nelle palestre: materiali sanificanti molto cari, protocolli sanitari rigidissimi, registri ed autocertificazioni da presentare ed archiviare. Nella nostra società non abbiamo avuto nessun caso di tesserate positive al virus. Ma il danno, oltre a quello economico, è sulla salute psico-fisica delle nostre ragazze e ragazzi, già costretti durante la mattina a passare ore davanti al computer per la DAD. Per loro la possibilità di passare due ore in palestra per tre giorni alla settimana è un modo per tornare alla normalità, per poter dimenticare questo difficile momento.
Di questo la politica non ne ha tenuto conto, come al solito l’incompetenza e la mancanza di collegamento con la realtà, ha fatto prendere decisioni inique ed ingiuste. Non lasceremo sole le nostre ragazze e le loro famiglie, stiamo cercando di trovare iniziative per non abbandonarle e per coinvolgerle, ma non è facile. Ci appelliamo anche al Governatore Eugenio Giani, che è sempre stato vicino allo sport, perché si faccia portavoce presso il mondo politico, di questa incredibile decisione.

 

Il Consiglio Direttivo 

INNO SALES

Volley Art Toscana Sito Web

Associazione Lorenzo Guarnieri

Lorenzo Guarnieri Sito Web

Progetto Agata Smeralda

Agata Smeralda Sito Web

Abbigliamento Sales

Magazzino Palestra Fois